Percorso

PON

PON

PON 2014-20120

banner pon

 

Cosa sono i PON ?

Il contributo del programma alla strategia dell’Unione Europea per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.
Il Programma contribuisce all’attuazione della Strategia UE 2020 volta a condurre l’Europa fuori dalla crisi, colmando le lacune dell’attuale modello di crescita e trasformandola in un'economia intelligente, sostenibile e inclusiva caratterizzata da alti livelli di occupazione, produttività e coesione sociale.
Incide in misura diretta nel favorire una crescita intelligente, fondata sulla conoscenza e l’innovazione, agendo sul fronte dell’innalzamento e adeguamento delle competenze di giovani e adulti, considerato che nei nuovi equilibri della competitività internazionale spesso sono le risorse umane qualificate – mediante la qualità dell’istruzione e del capitale umano – a fare la differenza. In tale direzione il PON “Per la Scuola - competenze e ambienti per l’apprendimento” (d’ora in poi PON “Per la scuola”) interviene sul contrasto alla dispersione scolastica, sul miglioramento della qualità del sistema di istruzione e dell’attrattività degli istituti scolastici, potenziando gli ambienti per l’apprendimento, favorendo la diffusione di competenze specifiche e sostenendo il processo di innovazione e digitalizzazione della scuola. Il programma sostiene dunque l’obiettivo di ridurre l’abbandono scolastico e, incidendo sul successo formativo e sull’innalzamento dei livelli di istruzione consente ad un numero più elevato di giovani di accedere ai percorsi universitari e quindi indirettamente aumenta la percentuale dei 30-34enni con istruzione universitaria. Il PON sostiene direttamente anche il perseguimento di una crescita inclusiva, ovvero di un'economia con un alto tasso di occupazione che favorisca la coesione economica, sociale e territoriale. L’adeguamento del sistema di istruzione in direzione delle sfide poste da una società globale in continua evoluzione, il rafforzamento delle competenze di giovani e adulti, la diffusione di competenze specifiche e il potenziamento del raccordo fra istruzione e mondo del lavoro, specie con riferimento all’istruzione tecnica e professionale, contribuiscono all’aumento dei livelli di occupazione, favorendo dunque l’avvicinamento agli obiettivi previsti per il 2020 anche in termini di riduzione del numero di persone in situazione o a rischio di povertà. L’innalzamento dei livelli di istruzione, il contrasto dei divari territoriali e il rafforzamento di una “scuola di qualità per tutti” quale fattore di equità e di inclusione sociale incidono inoltre in misura significativa sulla coesione economica, sociale e territoriale. E’ rafforzato il concetto di scuola “aperta” al territorio di riferimento, che preveda attività non solo rivolte agli studenti, ma anche alla cittadinanza, trasformandosi in un vero e proprio “centro civico” in grado di erogare attività didattiche, ricreative, sportive, sociali ma anche di sensibilizzazione rispetto ai temi legati del cambiamento climatico, quali la protezione del suolo e del territorio, l’efficienza energetica, l’utilizzo di materiali eco-compatibili, ecc.

<strong>PON 10.8.1.A3-FESRPON-TO-2015-203 - Realizzazione Ambienti digitali</strong></span></p> <p style="font-size: 0.9em; line-height: 1.4em; margin: 0.5em 0px; color: #222222; font-family: 'Titillium Web',HelveticaNeue-Light,'Helvetica Neue Light','Helvetica Neue',Helvetica,Arial,'Lucida Grande',sans-serif; text-align: justify;">Questo istituto ha elaborato un progetto,  relativo alla realizzazione di ambienti digitali (<a style="text-decoration: underline; color: #f90000;" href="http://www.ddmassa2.gov.it/wp-content/uploads/2016/02/prot12810_15.pdf">prot.12810)  che è stato autorizzato e prevede un finanziamento di €  22.000,00.

 Il progetto, dal titolo "Digitalizziamoci" vuole creare “spazi mobili per l’apprendimento” e "aule aumentate dalla tecnologia".

I dispositivi, gli strumenti mobili (tablet con custodie rigide e tastiere integrate nella custodia) in carrelli, saranno a disposizione di tutta la scuola, le LIM e i dispositivi di mirroring potranno trasformare un’aula ‘normale’ in uno spazio multimediale/interattivo.
L’aula si trasforma, così, in uno spazio in grado di proporre una varietà di configurazioni: dai modelli più tradizionali al lavoro in gruppi.
La lezione diventa “digitale”; la sperimentazione diventa “flessibile”, a seconda delle necessità degli Insegnanti, alunni e della programmazione didattica

Avviso pubblico nota prot. n. 12810 del 15 ottobre 2015 e allegati

Graduatoria provvisoria Toscana

LETTERA AUTORIZZAZIONE

Decreto del DS per assunzione_in_bilancio_finanziamento progetto PON A3

Lettera_informazione_pubblicita_progetto_PON_FESR_A3

Incarico Gestione Amministrativa DSGA

Avviso interno ricerca progettista PON FESR A3

Conferimento Incarico progettista

Determina a contrarre per acquisto forniture tramite RDO 

Determina Aggiudicazione Provvisoria RDO 

Determina Aggiudicazione Definitiva 

Avviso interno ricerca collaudatore PON FESR A3

Conferimento incarico Collaudatore

a href="/images/sito_documenti/Determina__IC_Bonomi_spese_di_pubblicità_Pon_ambienti.pdf"""Determina a contrarre per spese pubblicitarie

Pubblicazione adempimento degli obblighi post informativi bando di gara

 

 

 

 

Cerca nel sito

Ultimi in evidenza

Calendario eventi

Settembre 2018
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Ultimi eventi

Nessun evento

Portali scolastici

ministero istruzione

iscrizioni online 

scuola-chiaro

sidi

fse 2014-20

pon in chiaro

indire

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy